[EXPLICITS LYRICS]

TELEMESSA

Gridava come un ossesso.
"Cristo è qui! E' qui!
LUI! Qui fra noi! Adesso!
Anche se non si vede!
Anche se non si sente!"

La voce, era repellente.

Spensi.
Feci per andare al cesso.

Ci s'era rinchiuso LUI,
a piangere.

Una statua di gesso.


Giorgio Caproni (da Il franco cacciatore)

L'immagine è un'opera di Peter Fuss

Nessun commento: