la collina dei conigli

"...è una libera associazione senza fini di lucro che si occupa del recupero da situazioni critiche di conigli, porcellini d'india, criceti e altri piccoli animali, con lo scopo di offrire loro una vita migliore affidandoli a chi possa garantire alimentazione, cure e spazi adeguati per ogni tipologia di animale.

Uno dei principali obiettivi dell’associazione consiste nel recupero, la riabilitazione e la ricollocazione di animali provenienti da laboratori di sperimentazione.

L'associazione inoltre mette a disposizione articoli e informazioni utili per comprendere le esigenze, le abitudini e i comportamenti naturali di ogni singola specie, al fine di rendere possibile una migliore integrazione e convivenza tra gli umani e i loro compagni non-umani."

QUESTO è il loro sito




e questo è panchy
che ho adottato a distanza...

5 commenti:

Anonimo ha detto...

scusa ma l'hai adottato a distanza veramente?! fa parte del progetto de La collina dei conigli?
Dani

silviamonti ha detto...

sì!
è uno dei tanti progetti della collina.
si possono adottare "dal vivo" o a distanza...
anche conigli, topolini e altri...

Anonimo ha detto...

Da Stelvio: Forse non lo sai ma questi piccoli animali mi fanno davvero bene al cuore. Ne avevo uno e gli ho dedicato un testo, forse è su liberinversi... Ma tu che fai di bello, Silvia. E' da tanto che non ci si sente... Evviva La collina dei conigli. E grazie al tuo animo così buono e puro.

ste ha detto...

spettacolare !

ho avuto una coppia di punk-pig che hanno figliato un paio di volte, fischiavano quando arrivavo a casa... neh, gli animali !
una spanna sopra noi !

silviamonti ha detto...

altro che una spanna!
(ciao, over...)
s.