peace and war


Il Papa esprime 'profondo dolore' per le vittime di Kabul ricordando come i militari 'operano per promuovere la pace'. Durante l'Angelus, Benedetto XVI sottolinea che i militari si battono per lo sviluppo delle istituzioni cosi' necessarie alla coesistenza umana. Inoltre si appella 'alla promozione della solidarieta' tra le nazioni per contrastare la logica della violenza e della morte, favorire la giustizia, la riconciliazione,la pace e sostenere lo sviluppo tra i popoli'.

senza voler fare dell'inutile polemica.
senza voler mancare di rispetto a nessuno.

è che le parole "militari" e "pace" messe così vicine
mi fanno rabbrividire.

dette in questo contesto anche di più.

sarà che sono un'idealista che si rifiuta di accettare la realtà...


Nessun commento: