facciamolo felice, poveruomo!

“Io non so dire dei no, non l’ho mai saputo fare e la mia fortuna è stata che nessun gay è venuto mai a farmi una proposta perché alla terza volta avrei chiesto di spiegarmi tecnicamente come si fa e ci sarei stato”.
S. B. dixit

(gli hanno dato fiducia un'altra volta, oggi.)


Nessun commento: