e via che si va... (a tempo)

a ritmo quasi cinque chilometri all'ora.
spediti anche sei.
altrimenti poco piu' di quattro.
kilometri all'ora. l'unita' di misura del tempo che scandisce il cammino.
e che non si puo' controllare:
dipende.
dai piedi, dal caldo, dalle soste, dagli incontri... da tanti piccoli e grandi motivi che non si possono in nessun modo prevedere.
e non e' niente male.
e' un po' come avere il tempo necessario e ragionare coi piedi.

Nessun commento: