e via che si va... (finis)

la fine e' spesso (sempre?) un inizio.

bruciare, ho bruciato. l'oceano e' freddo, ma non gelato.
e il sasso che mi son portata in tasca fin qui e' andato al largo.

finis terrae.

e via che si torna.

Nessun commento: